Borgo Torre

Borgo Torre

Il Borgo Torre deriva il suo nome dall’edificio posto sulla sommità del paese, dove nel Medioevo sorgeva l’imponente castello dei conti Radicati, centro politico e militare dei loro domini, andato distrutto a seguito di un assedio nel XVI secolo.

Il borgo riprende i colori giallo oro e rosso dello stemma araldico della nobile famiglia.

Il suo territorio è compreso tra le attuali via Roma, nel tratto superiore al palazzo comunale, via Rosignano, via Garibaldi, via Giustinito, via Radicati, via XXIV Maggio. Ad est del concentrico il borgo comprende anche le frazioni di San Grato e Bonvino.

2018-09-09T09:58:42+00:00